ripet, un prodotto aperto ad applicazioni innovative

Il tradizionale mercato di sbocco del PET riciclato Ripet è senza dubbio quello della fibra poliestere. Aziende di produzione fibra, in fiocco o a filo continuo, utilizzano abitualmente PET riciclato per l’industria tessile, tappeti, moquettes, imbottiture, coperte, non-tessuto, geotessile. Un mercato in forte espansione è rappresentato poi dalla produzione di lastra/foglia poliestere per la realizzazione di termoformati, blister, contenitori, alveolari, o per applicazioni visual come slide, cartelline, raccoglitori, clipper, buste a soffietto, nastri, varie da cancelleria, ecc.

Una ulteriore opportunità di sviluppo è rappresentata dalla recente introduzione di una norma europea che consente al Ripet, previo ulteriore processo di purificazione, di poter essere riutilizzato anche per la produzione di nuove bottiglie (bottle to bottle) o imballaggi a contatto con gli alimenti